TASSA DI SOGGIORNO: BUONE NOTIZIE per i ns carissimi ospiti! Se ne riparla nel 2019! quindi per quest'anno niente imposta!

Vi aspettiamo!

Chiara e Spartaco

 

§§§§§§§

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: MODULO "CONTATTACI" TEMPORANEAMENTE NON FUNZIONANTE. speriamo di risolvere il problema al più presto! CONTATTATECI ATTRAVERSO IL NS INDIRIZZO DI POSTA O IL CELLULARE CHE TROVERETE IN QUESTE PAGINE.

Grazie!

 

Con i suoi dischi e i suoi concerti Taylor per oltre 40 anni ha toccato i sentimenti delle persone grazie alla sua calda voce e il suo distintivo suono di chitarra, stabilendo un precedente a cui infiniti giovani musicisti hanno aspirato.

Nel corso della sua lunga carriera James Taylor ha vinto 5 Grammy awards, venduto 100 milioni di album, guadagnandosi 40 dischi d’oro oltre a molteplici dischi di platino e multi – platino per i suoi classici che vanno da Sweet Baby James del 1970 a October Road del 2002.
Nel 1998 ha vinto il Century Award il massimo riconoscimento della rivista americana Billboard, nel 2000 è stato insignito nella Rock’n’Roll Hall of Fame e nella prestigiosa Songwriter's Hall of Fame.  Il comitato dei Grammy nel 2006 seleziona JT come  MusiCares Person of the Year e nel 2008 il suo album “One Man Band” è nominato agli Emmy Award, nel maggio 2010 pubblica “Live at Troubadour” con l’amica di sempre Carole King   (il tour che ne consegue è visto da oltre 500.000 persone e risulterà essere il tour più seguito nell’estate 2010 negli Stati Uniti). Nel 2011 la rivista Rolling Stone ha inserito JT nei 100 migliori Artisti (musicali) di tutti i tempi “100 greatest singers of time “ e l’11 settembre è stato uno degli  artisti invitati, dal presidente Obama, ad esibirsi durante la cerimonia a Ground Zero per i 10 anni dall’attentato alle Torri Gemelle commovendo  tutti con una performance acustica di “You Can Close Your Eyes”, composta nel 1971 . Più recentemente Taylor è stato insignito dell'ordine di Cavaliere delle Arti e delle Lettere dal governo Francese e della National Medal of Arts dal Presidente Obama in una cerimonia alla Casa Bianca. E' stato anche uno dei pochi artisti musicali selezionati per esibirsi alla cerimonia d’insediamento del secondo mandato di Obama. - See more at: http://www.ilrossetti.it/scheda_concerti.asp?RecordID=5168&path=3#sthash.Cd4FTJ9D.dpuf
Joomla templates by a4joomla